Dal 1987 l’AIMC - Associazione Italiana Medicina delle Catastrofi onlus offre a tutti gli operatori sanitari e tecnici un’occasione di confrontare esperienze e discutere dei principali problemi che riguardano la gestione dei soccorsi nelle maxiemergenze.

Associazione Italiana Medicina delle Catastrofi: in evidenza

Progetto "Ustica": formazione dei cittadini all'autosoccorso.

L'Assessorato Salute-Servizio Isole Minori della Regione Sicilia, su iniziativa del Sindaco di Lipari, ha allargato alle Isole Eolie il progetto già avviato nei mesi scorsi a Ustica per la formazione teorico-pratica dei cittadini usticesi.

Con il coordinamento del dott. Sebastiano Lio, dirigente del Servizio 10 Isole Minori, la partecipazione delle CC.OO. 118 di Messina e Caltanissetta, dell'ASP 5 di Messina e dell'AIMC, martedì 5 novembre nel palazzo dei congressi del comune di Lipari è iniziato il percorso formativo teorico-pratico di circa 100 abitanti di tutto l'arcipelago eoliano. Gli obiettivi sono quelli di fornire le adeguate conoscenze del sapere, del saper fare e del saper essere nel campo del primo soccorso sanitario a gruppi di cittadini comuni, first responders, abitanti nelle aree comprendenti isole Minori o zone impervie di difficile raggiungimento i quali, di fronte a urgenze o maxiemergenze sanitarie, possano dare adeguato supporto ai concittadini o mitigare gli effetti di una catastrofe nell'attesa dei soccorsi.

Il percorso didattico avrà la durata di 80 ore di cui 40 ore di lezioni frontali, 30 ore di lezioni pratiche in stazioni di addestramento e 10 ore in aree di esami, test e simulazioni.

Attachments:
Download this file (Progetto_Ustica.png)Progetto_Ustica.png[ ]360 Downloads

Informazioni aggiuntive